Vallarsa

Boxe: Bortot è nuova regina d'Europa

Nel firmamento del pugilato femminile italiano è nata una nuova stella: è la 33enne trevigiana di Motta di Livenza Silvia Bortot, che in Francia ha conquistato la cintura di campionessa europea dei superleggeri battendo per Ko tecnico alla quarta ripresa la 'fighter' di casa Marie-Helene Meron. Il match si è svolto a Compiegne. Il suo è stato un successo esaltante, perché ottenuto annichilendo la sua avversaria al cui fianco c'era un intero palazzetto che alla fine ha dovuto rendere omaggio alla nuova campionessa. "Mi sento come prima del match - racconta la pugilatrice veneta che ha un passato da giocatrice di beach volley e poi è stata campionessa europea anche di kick-boxing - e sono già tornata alla mia solita vita, fatta di allenamenti e lavoro come grafica. Sono strafelice perché abbiamo raggiunto quell'obiettivo per il quale il mio team ed io abbiamo lavorato sodo negli ultimi mesi, festività comprese. Non è mai facile vincere nel nostro sport, e conquistare la cintura fuori casa dà ancora più lustro".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie